Comuni

Aversa, Raid vandalico al Platani. Giovanni Innocenti: “Oggi riaperto il plesso”

loading...

Aversa, 3 Maggio –  Dopo il raid vandalico avvenuto presso l’istituto “Platani” di Aversa nella notte tra il 22 e 23 aprile, che ha obbligato la dirigente Annalisa Marinelli a chiudere la scuola, il Comune normanno è subito intervenuto per il ripristino delle condizioni di agibilità del plesso scolastico.

 A prendere in mano le redini della situazione, al fine della sua risoluzione, è stato il consigliere comunale Giovanni Innocenti, il quale ha esortato i dirigenti a contattare la ditta addetta ai lavori, che si è recata presso il “Platani” il 2 maggio, con una squadra di una decina di operai.

 “Si è creata una forte sinergia con gli uffici di competenza, con l’intento comune di risolvere il problema nel minor tempo possibile – afferma Innocenti – . La scuola è nuovamente accessibile agli studenti a partire da oggi”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.