Comuni

Aversa, Plesso Platani. Una festa per il ritorno a scuola degli alunni. Giovanni Innocenti: “Attivi per le periferie”

loading...

Aversa, 8 Maggio –  C’è sempre il sole dopo la tempesta. Si è tenuta, nella mattinata di lunedì 7 maggio, presso l’istituto “Platani” del Terzo Circolo Didattico in via Filippo Saporito, nel quartiere aversano di Urra Casas, una cerimonia dedicata al ritorno dei bambini a scuola, dopo il raid vandalico avvenuto nella notte tra il 22 ed il 23 aprile. 

 

Presenti, per l’occasione, il Sindaco Enrico De Cristofaro il consigliere Giovanni Innocenti, l’assessore all’istruzione Emilio Caterino, l’assessore all’ambiente Marika De Angelis ed il consigliere Francesco di Virgilio. 

Ad onorare l’evento, con la loro presenza, sono stati  il vescovo Angelo Spinillo, il parroco Don Crescenzo Molinari ed il parroco Don Maurizio Patriciello. “L’amministrazione comunale è soddisfatta per aver garantito il ritorno a scuola dei bambini già dalla settimana scorsa – afferma Giovanni Innocenti -. E’ stato un bell’evento organizzato dalla preside Annalisa Marinelli, la quale si è attivata sin da subito per ristabilire una situazione di normalità.  Abbiamo scelto e candidato il plesso platani al progetto MIUR, rendendolo, in caso di approvazione, destinatario di eventuali contributi per un totale di 700.000 euro, funzionali alla totale riqualificazione della struttura. 

D’altronde, la scuola di via Filippo Saporito fa parte di quella periferia su cui noi poniamo grande attenzione; un obiettivo al centro delle volontà dell’amministrazione targata Enrico De Cristofaro. Vale la pena ricordare le attività poste in essere nei mesi scorsi quali quali, ad esempio, la liberazione della casa del custode occupata abusivamente o il ripristino della tettoia non effettuata per diversi anni.

Dall’incontro di oggi è nata l’idea, di promuovere degli incontri  frequentissimi con i cittadini del posto al fine di ricevere le loro istanze.  Il rilancio dalle periferie – conclude – è uno degli obiettivi prioritari dell’amministrazione tutta”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.