Sports

Al Palaleo la Ca&Bi Basket Saviano vince e convince!

Saviano, 1 Febbraio – Il cuore della Ca&Bi Basket Saviano batte ancora forte e lo dimostra la bella prestazione che ha determinato la strepitosa vittoria al Palaleo della squadra Savinese nei confronti della C.S. Scondigliano. Il netto dominio dei neroverdi Savianesi guidati dal Coach Cremato ed orgoglio del Patron Carlo Simonetti della CMT (Famiglia Simonetti), è prova del continuo impegno e costanza del Team di Saviano che con volontà e destrezza affronta gli impegni delle gare, dando spettacolo e gioia ai numerosi tifosi.

Continua, pertanto, per la Ca&Bi Basket Saviano  la corsa alla zona nobile della classifica e supera gli avversari per 75 a 56.

Partita in scioltezza dei locali, fin dalle prime battute, che acquisiscono il controllo della gara e un vantaggio sostanzioso nei primi tre parziali (+21 Punti) per poi rilassarsi un pochino nella parte finale della gara.

 

 

Ca&Bi BASKET SAVIANO: Nocera 23, Cremato 11, Calcavecchia 11, Panico 6, Manzo 6, Cirillo 5, Rossi 4, Cozzolino 4, Mollo 3, Policastro 2, De Falco, Liguoro, All.re Cremato.1°

Arbitro: Marotta Alessio di Macerata Campania (Ce).  2° Arbitro: Moriello Francesco di Marcianise (Ce).  


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa