Politica

WHIRLPOOL, A. Cesaro (FI): “Solidarietà istituzionale non basta, Roma batta un colpo”

Napoli, 8 Giugno – “Ho proposto che la seduta monotematica del Consiglio regionale campano sulla vertenza Whirlpool si tenesse in fabbrica perché mi è sembrato il modo più concreto per esprimere la solidarietà istituzionale della massima assemblea elettiva campana”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania Armando Cesaro.

Per Cesaro, “in questa battaglia a difesa del diritto al lavoro ciascuno deve sentirsi chiamato a fare la propria parte”. “Penso soprattutto al governo che bene farebbe a reintegrare i 2 miliardi di euro sottratti al Patto per la Campania e ad evitare di sbilanciarsi troppo sulla via della seta, salvo poi a sorprendersi se una multinazionale americana decide di andare ad investire altrove”, conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print