Sports

Volley – Mercato no-stop: Santoriello al Nola Città dei Gigli

Opposto, classe 2003, Rita Santoriello approda al Nola Città dei Gigli alla vigilia del raduno ufficiale

Il presidente, Elvezia Chiacchiaro: “Giovane di belle speranze, punteremo su questo talento” 

Nola, 3 Settembre – Tra circa ventiquattro ore il Nola Città dei Gigli si ritroverà per il primo giorno di preparazione. Un giorno separa dunque la società nolana dalla ripresa ufficiale programmata per le ore 20 al PalaMerliano di Nola. Ma il Nola Città dei Gigli continua a lavorare fuori dal campo per perfezionare la rosa da mettere a disposizione di coach Alessandro Quinto e, in vista dell’esordio nel campionato di B2 femminile, è lieto di ufficializzare il tesseramento di Rita Santoriello.

Classe 2003, 182 cm, Santoriello è un opposto di grande prospettiva cresciuta nell’ASD Volley Cava. Dalla vittoria del campionato Under 12 provinciale all’esordio in serie C a 13 anni, dalla partecipazione ai campionati provinciali Under 13 e 14 all’inserimento nelle selezioni provinciali e regionali, quella di Rita Santoriello può definirsi una carriera già ricca di soddisfazioni pronta a spiccare definitivamente il volo con la maglia del Nola. Al PalaMerliano la giovanissima atleta di Cava de’ Tirreni troverà spazio in B2 oltre che partecipare ai campionati giovanili U16 e U18 e a quello di I Divisione.

“Siamo lieti di accogliere Rita Santoriello al Nola Città dei Gigli – ha esordito il presidente Elvezia Chiacchiaro – si tratta di una ragazza di grande prospettiva che proveremo a far crescere dandole l’opportunità di misurarsi in contesti ancor più probanti. Rita è una ragazza che, ad appena 15 anni, è già dotata di un fisico impressionante e di una tecnica già discreta che adesso potrà migliorare e crescere ulteriormente lavorando e giocando in prima squadra. Nel ringraziare il prof. Nino Mirabile che ha voluto indirizzare Rita verso questa nuova avventura, siamo pronti ad accoglierla certi saprà farsi valere anche in B2″.   

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *