Comuni

Volla, il candidato a sindaco Pasquale Di Marzo “Ci focalizzeremo solo sul futuro della città. No alle chiacchiere da bar”

Volla, 24 Maggio – “Sottolineo che con i “punti interrogativi”, i “mi sembra” e i “se confermata” non si fa informazione ma si alimenta esclusivamente la polemica e la strumentalizzazione in campagna elettorale”dichiara il candidato sindaco Pasquale Di Marzo. “In queste ore stanno circolando notizie false nei confronti della mia squadra ed in particolare sull’incandidabilità di due candidati dovuta a requisiti formali e amministrativi” continua Di Marzo. Le tre le liste “Siamo Volla”, “Orgoglio Campano per Volla” e “Intesa per Volla”  sono state controllate dagli organi competenti e possono partecipare alla tornata elettorale. “La legge e i relativi comma- afferma Di Marzo–  hanno trovato applicazione così come previsto”. Il candidato sindaco commenta così l’accaduto “Mi chiedo perché non si portino avanti le proprie idee e i propri programmi continuando solo a generare equivoci. Come detto più volte sono aperto al dialogo con tutti i cittadini, gli avversari politici,  gli addetti ai lavori mettendo sempre al centro il mio paese che non merita tutto questo –continua Pasquale Di Marzo– Volla necessita di essere amministrata da una squadra di governo competente che concretizzi il nostro programma con trasparenza e sempre con la spinta che porterà avanti la mia azione amministrativa: legalità in azione”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa