Politica

Violenza sulle Donne, B. Matera:”Bene Premio Sakarov a Nadia Murad e Lemiya Aji Bashar”

Roma 13 Dic. – “Ho condiviso pienamente la decisione del Consiglio d’Europa di attribuire il premio Sakarov 2016 per la libertà di pensiero a Nadia Murad e Lamiya Aji Bashar”. Così l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE per la quale “le storie di crudeltà e violenze inflitte a Nadia e Lamiya, oggi donne simbolo di una comunità, quella yazida, che più di ogni altra è stata costretta a subire per anni le più indicibili vessazioni da parte dei miliziani dell’Isis, sono agghiaccianti.

Ma la loro è anche una storia di testimonianza ed impegno a favore di tutte le donne vittime di violenza”. Per l’esponente del PPE “Nadia e Lamiya rappresentano una speranza per le tantissime donne che ogni giorno subiscono intimidazioni e violenze, soprattutto per quante, in migliaia sono ancora oggi nelle mani del Califfato”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print