Politica

Vaccini, Rostan (LeU): ” Bene retromarcia del Governo, ora subito anagrafe nazionale”

Roma, 6 Settembre – “Il passo indietro del Governo sui vaccini testimonia che avevamo ragione nel sottolineare l’assurdità di una proroga delle autocertificazioni che già stava portando il caos a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico. Una vittoria della comunità scientifica, delle associazioni, dei medici, dei presidi, della buona politica ma soprattutto del buon senso in difesa e tutela della salute dei nostri figli.

Adesso non bisogna abbassare la guardia sul tema delle coperture vaccinali. Si proceda subito alla realizzazione dell’anagrafe nazionale dei vaccini, unico strumento di monitoraggio e programmazione efficace nella prevenzione delle malattie”. Lo ha dichiarato Michela Rostan, vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print