Politica

Trasporto Marittimo, Di Scala (FI):”Da terzo mondo, ma la Regione se ne lava le mani”

Napoli, 12 Ottobre – “Il trasporto marittimo locale è perlopiù da terzo mondo ma la Regione, che pure paga migliaia di euro ad alcuni ispettori, non vigila affatto sulle gravi inadempienze di alcune compagnie marittime né interviene sulle segnalazioni. Come se non bastasse, poi, pur avendone piena competenza, preferisce scaricare le proprie responsabilità sull’Authority nazionale”. Così la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala, Consigliere Segretario della Commissione Trasporti, a margine della seduta di Question Time nel corso della quale ha interrogato il governo regionale sui disservizi del trasporto marittimo locale.

“Dalla risposta all’interrogazione che ho presentato – denuncia l’esponente di Forza Italia – emerge un dato complessivo disarmante: siamo all’anno zero e, nonostante le tante denunce mie e di tantissimi sventurati pendolari del mare, vi resteremo ancora a lungo”.

“Nulla all’orizzonte, ad esempio, per la bigliettazione integrata: i pendolari, disabili o meno, saranno costretti ancora a lungo a fare la spola tra le diverse biglietterie dello stesso porto per conquistare un voucher cartaceo”, spiega Di Scala. “Il governo regionale – prosegue l’esponente di Forza Italia – riconosce sì alcune gravi lacune (es.: mancata pubblicazione dei modelli di reclamo sui siti internet e diverse inefficienze del servizio), ma nei fatti assume un atteggiamento pilatesco arrivando quasi a negare qualsiasi titolarità delle funzioni ispettive ben sapendo che chi rilascia un’autorizzazione all’esercizio di un’attività pubblica ha il dovere, per legge, di verificare requisiti e qualità del servizio e a disporre le sanzioni o la revoca delle stesse autorizzazioni se del caso”.

“Per quanto ci riguarda è chiaro che non resteremo alla finestra e che continueremo ad attivare tutti gli strumenti utili e possibili per garantire la dignità dei passeggeri marittimi ed il rispetto delle regole”, conclude Di Scala.

image_pdfimage_print