Sports

Torino-Napoli 1-3: gli azzurri espugnano l’Olimpico con le magie del Magnifico

Torino, 23 Settembre – Il Napoli di mister Ancelotti si sbarazza con grande disinvoltura del Torino dell’ex Mazzarri, avversario mai in partita, soprattutto grazie all’ottima prestazione degli azzurri, concreti, spietati e a tratti anche spettacolari. In gol Insigne dopo 4 minuti, raddoppiato da Verdi al ventesimo. Belotti la riapre in avvio di ripresa con un rigore, ma di nuovo Insigne ristabilisce il doppio vantaggio. Gli azzurri agganciano così la Juventus a 12 punti, con i bianconeri impegnati oggi a Frosinone.

LA CRONACA. Passano 3 minuti e il Napoli è già avanti con Insigne, che sfrutta un pasticcio tra Moretti e N’Koulou e insacca sotto la traversa. Verdi ha l’occasione per raddoppiare, complice una difesa ballerina, ma Izzo recupera miracolosamente sull’ex-Bologna. Dopo una bella parata di Sirigu su testa di Koulibaly arriva il meritato raddoppio per i partenopei con una spettacolare azione finalizzata da Verdi, che devia splendidamente un cross dalla sinistra, partito dal piedino fatato di Mertens. Il Torino prova  reagire, ma è praticamente inoffensivo sino all’intervallo.

I granata la riaprono ad inizio ripresa, con la complicità di Luperto, maldestro su Berenguer in area: rigore che Belotti trasforma spiazzando Ospina. I padroni di casa si ringalluzziscono, galvanizzati dall’1-2, ma dopo un’ora di gioco il Magnifico, autore oggi di una  super prestazione, li rispedisce a -2 dopo una micidiale ripartenza che scatena Zielinski, abile a servire Callejon, il quale colpisce il palo favorendo il tap-in e la doppietta del genietto napoletano. Il Napoli porta a casa tre punti preziosi e dopo il prossimo turno infrasettimanale, affila le armi per il big-match contro la Juventus.

Torino (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 5.5, N’Koulou 5.5, Moretti 5; Aina 5.5 (77′ Parigini sv), Baselli 5.5 (87′ Edera sv), Rincon 6, Meite 6 (61′ Soriano 6), Berenguer 6; Zaza 6, Belotti 6.5. All. Mazzarri 6
A disp.: Ichazo, Rosati, Bremer, Damascan, De Silvestri, Djidji, Lukic.

Napoli (4-2-3-1): Ospina 6; Hysaj 6.5, Albiol 6, Koulibaly 6.5, Luperto 5.5 (74′ Maksimovic 6); Rog 6 (61′ Allan 6.5), Hamsik 6.5; Callejon 6, Insigne 7.5, Verdi 7 (54′ Zielinski 6.5); Mertens 6.5. All. Ancelotti 6.5
A disp.: D’Andrea, Karnezis, Diawara, Malcuit, Milik, Rui, Ruiz.

ARBITRO: Massimiliano Irrati (Pistoia)

MARCATORI: 4′ Insigne (N), 20′ Verdi (N), 51′ Belotti rig. (T), 59′ Insigne (N)

AMMONITI: Koulibaly (N), Rincon (T), Rog (N), Izzo (T), Albiol (N)

ESPULSI: –

NOTE: Recupero 2′ pt, 5′ st

 

image_pdfimage_print