Attualità

Terremoto, forte scossa avvertita nel Centro-Sud: epicentro in Molise

Napoli, 15 Agosto – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in molte regioni centro-meridionali. La scossa, intorno alle 23.50 di Martedì 14 Agosto è stata percepita chiaramente a Campobasso, come sulla costa abruzzese ed anche in Campania, in particolare a Caserta e a Napoli.  Tanta paura da Napoli a Taranto, da Frosinone a Termoli, da Foggia a Benevento, da Vasto ad Avellino, da Pescara a Campobasso. In base ai dati ufficiali diffusi dall’INGV, la scossa è stata di magnitudo 4.7 con epicentro in Molise a 19.3km di profondità.
Fortunatamente l’ipocentro non è molto superficiale: la scossa si è propagata a grande distanza, ma le onde sismiche risalendo da 19km di profondità sono arrivate più attenuate in superficie nelle aree epicentrali rispetto a quanto sarebbe avvenuto con la stessa magnitudo a minor profondità. La protezione civile sta comunque effettuando le dovute verifiche, anche perché vicino l’epicentro c’è il lago di Guardialfiera.
In un attimo tantissimi utenti sui social network hanno lanciato l’allarme terremoto, avvertito chiaramente da molti.

image_pdfimage_print