Somma Vesuviana, Sax & tammorre con i Napoliextracomunitaria

Somma Vesuviana, 5 Giugno – Nell’ambito delle serate musicali e cena-spettacolo organizzate da Il Solito Posto,

un nome facile da ricordareUn luogo difficile da dimenticare, ubicato in Campania, in uno dei più significativi paesi del parco Nazionale del Vesuvio e, precisamente Somma Vesuviana alla Via Fornari, 6; venerdì 9 giugno p.v. start ore 21,00, cena spettacolo con concerto dei Napoliextracomunitaria.: ricordando le tradizioni dell’hinterland vesuviano , in cucina e nella musica.

Napoliextracomunitaria   gruppo di folk contemporaneo, suona musica che si ispira a quella tradizionale della Campania rielaborandone i contenuti in una chiave di lettura più attuale, usando un linguaggio “popolare” (il dialetto) dall’inequivocabile e immediato potere comunicativo.

Attivi concertisticamente dal 1995, il gruppo nel corso degli anni ha raccolto continue affermazioni in importanti festival in Italia e all’estero come nel caso delle partecipazioni a: “Festival Euromediterranea (BZ), Festival Internazionale “Projekt Natur“ Vienna; riscuotendo successi di pubblico e di critica con la loro partecipazione  nelle varie edizioni del Festival “ Xong” (Malles – Val Venosta) THON. DOC. PROJECT. 4° Transnational  Meeting – Dep. Etudes Univ. Sapienza Roma- Dir. Gen. Junta ANDALUSIA– Ventotene; le “Lezioni-concerti”all’interno delle Università di Urbino e Roma “La Sapienza” oltre a partecipazioni a diversi festival e feste in lungo ed in largo il territorio nazionale.

     I NapoliExtraComunitaria  raccontano storie legate al loro vissuto, alle loro origini, al loro contesto sociale, brani tradizionali quali fronne, canti ‘a carrettiere, canti a figliola, tammurriate, per non smarrire le “nostre radici, la nostra storia” ; ed un omaggio alla “Neapolitan Power” (letteralmente: energia napoletana), di James Senese, Franco Del Prete  e Pino Daniele con i brani “Saglie, Ce sta’ chi nce penza e ‘A Gente ‘e Bucciano”  che appartengono ad un nuovo progetto sulle sonorità del mediterraneo e sulla contaminazione”

Il loro percorso dunque è quello di inserirsi – senza uscirne – nel solco della tradizione mutuandone il linguaggio e, rinnovandolo, ampliandone il potenziale espressivo.

 

Il gruppo:  Lucio Catavèro, basso, voce – Antonio De Falco, chitarra – Raffaele Del Prete, batteria – Lorenzo De  Michele, tastiere – Francesco Di Maio, sassofono – Pasquale Terracciano, voce, tammorre, strumenti popolari.

 

 

 

Info e prenotazioni: Il Solito Posto Via Fornari, 6 – Somma Vesuviana

www.ilsolitoposto.com

tel 081.5301745 cell. 392 7390175