Comuni

Somma Vesuviana, al Comune un altro finanziamento: 55mila euro per la “Magia del Natale. Luci d’Artista”, Crisommole e Catalanesca

Somma Vesuviana, 23 Novembre –  Un nuovo importante risultato per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Di Sarno, un altro importante finanziamento in ambito culturale. Questa volta la Città Metropolitana di Napoli con il bando “Avviso Pubblico per la promozione di progetti culturali che concorrono allo sviluppo dell’area metropolitana da realizzare in collaborazione con i comuni attraverso l’attribuzione di risorse economiche” ha finanziato tre progetti. L’importo complessivo riconosciuto ammonta a 55mila euro e permetterà di finanziare i seguenti eventi:

  • La Magia del Natale: le luci d’artista illuminano Somma Vesuviana che si è classificata 9° in tutta la Provincia di Napoli;
  • Catalanesca 2019;
  • Crisommole 2020 – V Edizione.

La Magia del Natale: le luci d’artista illuminano Somma Vesuviana.

La manifestazione rientra tra gli eventi organizzati per il periodo natalizio che si terranno tra l’otto dicembre 2019 e il 6 gennaio 2020. Nei luoghi più suggestivi di Somma Vesuviana saranno accese le Luci d’Artista che attireranno migliaia di visitatori. Inoltre, nei giorni 20,21 e 22 il Castello D’Alagno ospiterà i Mercatini di Natali, nonché esibizioni musicali dal vivo, rappresentazioni teatrali e attività ludiche per i bambini. La manifestazione si concluderà con l’evento al Castello d’Alagno denominato “La Befana nel Castello incantato”.

Catalanesca 2019

L’evento Catalanesca pone al centro delle attenzioni l’omonimo vino, prodotto che verrà studiato in tutte le sue sfaccettature, nelle sue problematiche e soprattutto nei suoi punti di forza.

Nel corso della manifestazione saranno realizzati dei Talk Wine e una Master Class in cui si parlerà degli abbinamenti di questo particolare vino con le eccellenze della cucina tradizionale locale.

Protagonisti dell’evento saranno poi i percorsi del gusto, realizzati tra il Borgo Casamale e il Castello d’Alagno, in cui sarà possibile assaporare le “Catalanesche” negli stand delle varie cantine partecipanti.

Crisommole 2020 V Edizione

Tra la fine di giugno e l’inizio di luglio si terrà l’evento “Crisommole 2020 – V Edizione”, evento collaudato, arrivato alla quinta edizione che vedrà stavolta in primo piano le albicocche del monte Somma, sia come frutto fresco che come lavorato.

La cornice dell’evento sarà il borgo antico Casamale dove sarà realizzato un percorso sensoriale (laboratori del gusto e percorsi del gusto) che coinvolge i cinque sensi che vedranno come protagonista non solo l’albicocca, ma anche tradizioni locali musicali, teatrali ed enogastronimici, che attrarranno maggiormente il visitatore.

Saranno organizzati, inoltre, percorsi di trekking fra i frutteti del monte Somma e visite guidate, con degustazioni in loco. Per l’occasione sarà realizzato un tour guidato al Castello D’Alagno e al Casamale.

“Sono molto contento di questo risultato”, commenta il sindaco Salvatore Di Sarno, “Anche in questa occasione la mia Amministrazione, grazie al lavoro svolto dall’assessore Flora Pirozzi che si occupa proprio di Cultura e Turismo, con il supporto delle associazioni coinvolte e con la collaborazione di Arturo Amitrano, esperto in attività di scouting delle opportunità di finanziamento, è riuscita a ricevere risorse importanti. Finanziamenti che ci permetteranno, ancora una volta di organizzare tre manifestazioni di rilievo, che hanno l’obiettivo di promuovere le eccellenze del territorio sommese e attrarre visitatori nella nostra città”.

Anche l’assessore Pirozzi, la quale ha partecipato in prima persona alla stesura dei progetti, commenta soddisfatta: “Somma Vesuviana si conferma una “Best Practice” in ambito culturale, in grado di candidare eventi che ottengono sempre prestigiosi riconoscimenti. Questi finanziamenti sono importantissimi in quanto permettono alla città di Somma Vesuviana di organizzare eventi di elevata qualità senza pesare sulle casse comunali”.   

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa