Magazine

Sibiu,Giuseppe Improta ospite speciale alla “Feeric Fashion Week”

Milano, 30 Luglio –  L’influencer teverolese Giuseppe Improta, che oggi vive a Milano, è, ormai, una figura sempre  più rilevante nel panorama internazionale della moda. 


Il modello non è solo testimonial per vari brand, ma è, oggi, anche una firma giornalistica del settore. In quest’ultima veste, è stato invitato come guest a Sibiu, in Romania, alla dodicesima edizione della “Feeric Fashion Week”.

Un appuntamento seguito dai giornalisti e dalle testate più importanti del mondo. Erano presenti, infatti, in prima linea tv di spessore internazionale e nomi del calibro di “Cosmopolitan” e “Schon Magazine”. 

Abbiamo incontrato Giuseppe Improta che ci ha raccontato il suo punto di vista: “La Fashion Week è stata in grado di trasformare la caratteristica città Sibiu, posta nel cuore della Transilvania, nella capitale mondiale della moda, soprattutto per la visione creativa proposta. Designers di tutto il mondo hanno presentato le loro nuove collezioni in spazi non convenzionali. Il messaggio trasmesso di attenzione per l’ambiente è stato bellissimo: sempre più stilisti pensano a collezioni in linea con questa visione e la Feeric Fashion Week ha rappresentato un luogo importante per raccontare queste collezioni. Strabilianti le location, dagli aeroporti ai ruscelli d’acqua, le colline e  spazi industriali. Un mix di culture di diversi paesi, dove tutta un’intera città è stata coinvolta”.

Esperto del settore, ora tocca a lui raccontare attraverso la sua immagine ed i suoi articoli, quanto visto e vissuto. Alla domanda su quali sono state le collezioni che più lo hanno colpito, risponde: “Sono state presentate molte idee concettuali e futuristiche. Incredibile la creatività del debuttante Pif Stephano, appena uscito dall’accademia di moda in Romania. Poetica l’ambientazione e la leggerezza dei capi di Bianca Popp, molto nota nei paesi nordici. Incantevole l’animo argentino delle creazioni di Eduardo Gonzalez Ocantos. Una vera sorpresa, soprattutto per chi è originario come me della Campania, patria del mondo sposa, è stato vedere le creazioni del brand Aida Lorena Atelier che ha posto in auge una visione di sposa elegante, sofisticata, con una cura del dettaglio e dei ricami assolutamente magistrale”.

Dopo questa sua ultima esperienza,  Giuseppe Improta, dopo qualche giorno di pausa nella sua amata terra campana, è attesi da mesi di lavoro molto intensi. Grazie anche alle recenti collaborazioni con brand come Canali, Malo e Diesel, l’influencer è molto richiesto anche all’estero. Imminenti vari viaggi in RomaniaSpagna e, in autunno, anche in Oriente.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print