Politica

Shop online tenta di vendere capi d’abbigliamento su Facebook fomentando la violenza negli stadi

Borrelli e Simioli: “Ragazza con la mazza da baseball è uno spot vergognoso, Facebook sia più attento nell’accettare i contenuti”

 

Napoli, 13 Marzo – “Uno shop online che vende capi di abbigliamento a tema sportivo ha pubblicato un annuncio su Facebook all’interno del quale è ritratta una ragazza che impugna una mazza da baseball con gli spalti dello Stadio San Paolo sullo sfondo. Si tratta di un messaggio violento e inaccettabile. Non è la prima volta che annunci di questo tipo appaiono sul social network. Ci chiediamo come funzioni la policy per quanto riguarda i post”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Speriamo che i moderatori di Facebook intervengano al più presto, bannando la pagina. Li invitiamo tra l’altro ad analizzare con maggiore attenzione i post per evitare che nei flow degli utenti appaiano dei messaggi inneggianti alla violenza”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa