Cronaca

Sesto Campano, nascondeva 300 grammi di cocaina in una fessura: arrestato

Sesto Campano, 10 Settembre – A Sesto Campano in provincia di Isernia, è stato arrestato un corriere della droga che aveva con se oltre 300 grammi di cocaina.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Venafro, hanno fermato il 30enne il quale aveva nascosto sotto la leva del cambio, in una fessura ricavata artigianalmente tre involucri di plastica contenenti gli oltre 300 grammi di cocaina.

Il 30 enne, accertata la provenienza dal salernitano, è stato trasferito presso la casa circondariale di Isernia con l’accusa di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini sono ancora in corso per gli accertamenti relativi al destinatario del carico.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print