Comuni

Secondigliano, Befana volante all’Aeronautica militare con i bimbi della Parrocchia dell’Immacolata

Napoli, 7 Gennaio – Una Befana smart e moderna che arriva in elicottero ad allietare la mattinata dei bimbi della Parrocchia dell’Immacolata Concezione di Secondigliano guidata Mons. Doriano De Luca. Insieme ai figli degli operatori dell’aeroporto militare ed altri ospiti, hanno infatti partecipato alla tradizionale festa della Befana dell’Aeronautica militare voluta dal comandante dell’aeroporto Ugo Niutta, colonnello Stefano Ferramondo. Giocattoli e calze per i bimbi, un centinaio, consegnati da una Befana arrivata in elicottero sul piazzale della palazzina del cerimoniale dove ad attenderla c’erano i bimbi con il naso all’insù.
Toccato terra, la vecchietta  che consegna doni, ha poi allietata la mattinata di festa per la gioia di piccoli e grandi. Organizzata dagli stretti collaboratori del comandante, coordinati dal 1* luogotenente Roberto Russo, la festa si è svolta tra il piazzale e la palazzina del cerimoniale in sinergia con le forze di polizia presenti sul sedime dell’aeroporto di Capodichino, la sezione aerea della Guardia di Finanza e il 6* reparto volo della Polizia di Stato, oltre al reparto cinofilo delle  fiamme gialle, la cui attività per l’occasione e stata coordinata dal tenente colonnello Pietro Troncone.
La Befana è arrivata a bordo del 109Nexus della Guardia di Finanza mentre l’UH 212 della  Polizia faceva bella mostra tra lo stupore dei tanti bambini che scattavano  selfie e foto. Ad allietare la festa, tra animazioni e canti, anche i cani del reparto cinofili della Guardia di Finanza che hanno dato prova della loro abilità nella ricerca di sigarette nascoste nei bagagli. Infine la distribuzione dei doni da parte della Befana.
Nello Fontanella


Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa