Comuni

Scisciano, varietà teatrale di danza e cabaret: Peppe Iodice mattatore della serata

Scisciano, 6 Febbraio – Domenica 4 Febbraio 2018 presso l’Auditorium Comunale di Scisciano, si è svolto il quinto impegno della Stagione Teatrale 2017/18, con il Varietà di Danza e Cabaret.

Lo spettacolo, introdotto dall’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Scisciano Prof.ssa Giovanna Napolitano, ha offerto ai numerosi spettatori appassionati del Ballo e della Risata una magica ed indimenticabile serata. Nella prima parte c’è stata l’esibizione della Scuola di Ballo ”Dietro le Quinte” di Marigliano, diretta dalla Maestra Mariarosaria Frungillo, che ha presentato una performance carica di tensione e vitalità, mediante le ottime allieve della Scuola.

Esse si sono distinte nelle varie interpretazioni danzanti e sulle tematiche sociali presentate: la violenza sulle donne, la pazzia e la vita nelle carceri.  I Balletti sono stati ideati e strutturati con maestria dalle coreografe Rossella Iovane e Luigia Ambrosino.

La seconda parte del Varietà ha visto l’esibizione del comico Napoletano Peppe Iodice in “Ieri, Iodice e domani”, Monologo Comico scritto da Lello Marangione e Peppe Iodice. Il cabarettista durante la sua brillante esibizione, improvvisa molto, e se c’è una notizia di cronaca rilevante, questa diventa sicuramente un motivo dominante del suo monologo. Gli skect creano uno feeling diretto con il pubblico e richiama un clima di grande festa. Oltre un’ora di comicità allo stato puro, che ha divertito il numeroso ed entusiasta pubblico presente al Teatro Comunale.

 

 

4 Febbraio 2018 teatro 023.jpg4 Febbraio 2018 teatro 001.jpg

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print