Comuni

Scisciano, terminati i lavori di restauro ritorna all’antico splendore la Chiesa di San Martino

Scisciano, 8 Agosto – Domenica 4 Agosto 2019, c’è stata l’inaugurazione della Chiesa di S. Martino di Scisciano, che era stata dichiarata inagibile dai Vigili del Fuoco  a causa delle infiltrazioni d’acqua che avevano danneggiato la copertura, le pareti e provocato umidità alle fondamenti.

I lavori previsti, sono stati gli interventi di risanamento delle pareti, di consolidamento della copertura, di sostituzione degli infissi e la messa a norma dell’impianto elettrico. Dopo 3 mesi di restauro eseguito dalla Ditta Spiezia di S.Vitaliano, oggi 4 Agosto 2019, essa  è stata finalmente riaperta ai fedeli, che hanno potuto, cosi, seguire la S. Messa celebrata dal Sac.  Padre Mariano del Piano, insieme ai Sac. Don Luigi Mucerino e Don Giovanni Mascia. Per l’opera di ristrutturazione è stato incaricato l’Arch. Luigi Ambrosino, che prendendo in esame il problema e verificando i lavori urgenti da eseguire, ha calcolato per essi una sommaria spesa da sottoporre alle varie Ditte partecipanti alla gara. Dopo il confronto dei preventivi delle Ditte nella gara d’appalto, la scelta è ricaduta a quella della Ditta Spiezia di S. Vitaliano che ha offerto un preventivo più ragionevole e generoso: circa 34.450 Euro.

Il Tecnico Arch. Ambrosino, per tutta la durata dei tre mesi, in buono accordo, ha seguito con costanza ed impegno la direzione dei lavori effettuati a regola d’arte. I lavori messi in opera. Pertanto, sono stati: l’impermeabilizzazione del tetto con la sistemazione delle tegole, rimozione e sistemazione delle grondaie ormai fatiscenti, ritocchi di intonaco all’abside e alla pareti perimetrali con pitturazione generale, sostituzione dei vetri alle finestra e delle luci, rimozione e nuova struttura della scala della cantoria, rimozione ed allestimento della tela a forma barocca dell’immagine di S.Martino a Cavallo, sistemata opportunamente sulla parete laterale desta della Chiesa.

Hanno contribuito ai fondi per la spesa il Comune di Scisciano insieme ad una somma destinata alla Parrocchia di S. Germano, l’oratorio e il Circolo Polivalente di Scisciano e le offerte dei fedeli e della Comunità Parrocchiale. Inoltre sono statti già autorizzati dagli organi competenti la sostituzione delle palme, sul Sagrato della Chiesa, con piante di ulivo e il rifacimento della facciata. Siamo certi che questo ultimo intervento porterà la Chiesa di S.Martino all’antico splendore.

Le porte della Chiesa si sono aperte, cosi,  ai Religiosi e ai Fedeli che hanno ammirati, apprezzato ed elogiato il buon lavoro del restauro della struttura religiosa. In tale occasione il Parroco Don Mariano Del Piano ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla rinascita, in breve tempo, del tempio Sacro. Ha fatto seguito l’intervento del Sindaco di Scisciano Prof. Eduardo Serpico, che si è compiaciuto per l’obiettivo raggiunto, mentre il Magistrato Dott. Arturo Soprano ha commosso tutta la popolazione per le sue riflessioni in memoria della moglie: Bianca Sorrentino, scomparsa da poco.        

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print