Comuni

Scisciano, Teatro Comunale: Grande successo per il Gruppo 70 e i Teatranti in “14 ò pittore e 22 à pazza”

Scisciano, 4 Maggio – Il 28 e il 30 Aprile 2o17 presso il Teatro Comunale di Scisciano, il gruppo 70 e i teatranti, hanno presentato la Commedia in 2 atti di G. Di Maio “14 ‘o pittore e 22 ‘a pazza”. La trama intricata e divertente, narra le vicende di un pittore che  trascorre le sue giornate a dipingere tele, alle quali nessuno sembra essere interessato, tanto meno la moglie che, attraverso espedienti provvede a mandare avanti la famiglia in precarie condizioni economiche.

Nella casa del pittore si susseguono una serie di eventi che, grazie a delle offerte ricevute per l’acquisto dei quadri, in particolare un ritratto, portano il pittore a vedere un barlume di speranza per saldare i debiti. La vicenda scatena un susseguirsi di situazioni comiche, ricchi di equivoci che inducono a riflettere su alcune tematiche interessanti dal punto di vista sociale, umano ed esistenziale. Durante la Commedia si sente spesso parlare di corruzione, di istigazione alla falsa testimonianza, allo scandalo della droga e  dei balletti verdi. Da qui il concetto di giustizia che significa agire nel modo giusto e legale, essere sinceri e rispettare gli altri.

Come in molti lavori partenopei gli eventi si snodano tra gli equivoci di ogni genere fino al momento in cui tutto si rivela ad una felice conclusione. Un grande successo dei 21 personaggi ed interpreti che si sono alternati all’apertura del sipario, con la scenografia di Michele Napolitano, l’Audio e  luci di Ernesto Serpico, i collaboratori di scena: Giuseppina Di Gennaro e Brigida La Montagna e la regia delle due Compagnie audidatte.

La bravura degli attori ha coinvolto in modo piacevole la numerosa platea, tramettendo un messaggio di speranza per coloro che si rifugiano nelle droghe credendo di poter alleviare l’ansia, lo stress, il dolore, senza considerare che l’assunzione di tale sostanze rappresenta una soluzione temporanea molto pericolosa che porta alla dipendenza e alla distruzione totale.    

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa