Comuni

Scisciano, si rompe conduttura dell’acqua in via Cesare Battisti. Domani al via i lavori: strada chiusa per una settimana

Scisciano, 26 Giugno – Grossa perdita d’acqua – per la rottura di una conduttura idrica –  in un appezzamento di terreno di via Cesare Battisti (Strada Provinciale 154), arteria stradale che collega Scisciano a San Vitaliano e via d’accesso che sfocia sulla Nazionale delle Puglie.

Proprio a ridosso del cavalcavia autostradale, si è sfasciata un’importante conduttura di pertinenza dell’Acquedotto Regionale Campano: un intenso getto d’acqua fuoriesce ininterrottamente da sabato 24 giugno, riversandosi nel terreno circostante, dando vita, con il passare delle ore, ad una vera e propria palude.

Immediato l’intervento del Comando dei Vigili Urbani di Scisciano accorsi sul posto, allertato l’Acquedotto Regionale Campano che ha commissionato alla Gori gli urgenti lavori di ripristino della conduttura.

Nella giornata di domani – martedì 27 giugno – inizieranno immediatamente i lavori di riparazione, ma a quanto sembra non sono previsti disagi per i cittadini. Scongiurata dunque la chiusura dell’erogazione idrica che dovrà continuare a funzionare regolarmente. Gli urgenti e importanti lavori per riportare la situazione alla normalità, avranno però come conseguenza la chiusura, almeno per quattro –  cinque giorni, della Strada Provinciale 154 di via Cesare Battisti, con inibizione al traffico veicolare ad esclusione dei residenti.

L’Amministrazione Comunale di Piazza XX Settembre ha predisposto l’immediata chiusura in entrambi i sensi di marcia di via Cesare Battisti. “Per l’improvviso guasto alla condotta idrica regionale – dichiara l’assessore all’Urbanistica Raffaele Ambrosino – e a causa degli urgenti lavori che avranno inizio domani, abbiamo previsto – ottemperando ad una ordinanza della Città Metropolitana di Napoli –  la chiusura e l’interdizione al traffico veicolare in entrambi i sensi di marcia di via Cesare Battisti.

Sarà interessato il tratto da Piazza XX Settembre fino all’inizio di via Francesco Petrarca, nel territorio del Comune di San Vitaliano.In ogni caso sarà garantito ai residenti di via Cesare Battisti l’accesso alle proprie abitazioni esclusivamente dal lato di Piazza XX Settembre. Gli utenti della strada, invece, potranno utilizzare, per i collegamenti alternativi, la SP 491 denominazione Via San Martino-S Vitaliano (la strada ove persiste l’isola ecologica) oppure, quale ulteriore alternativa, via Frascatoli (ex SP 62). Verrà istallata – prosegue l’assessore –  specifica segnaletica stradale indicativa del percorso alternativo. Ci tengo a precisare che la sinergia Istituzionale fra i vari settori Comunali con gli Enti e le Società di pubblico servizio interessate, determinerà l’ottimizzazione del servizio idrico, garantendo – salvo imprevisti tecnici – la continuità ininterrotta dell’erogazione d’acqua, e per quanto possibile – conclude l’assessore Ambrosino –  la limitazione al minimo dei disagi, per i quali anticipatamente ci si scusa”.

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print