Cronaca

Scisciano – Processione dell’Assunta: si rinnova la tradizione

Ogni anno un appuntamento di grande spiritualità nel cuore della Campania, con la festa della Madonna Assunta, che coinvolge migliaia di fedeli.

Scisciano, 14 ago. – E’ tutto pronto a Scisciano per la Processione dell’Assunta, nel giorno di Ferragosto. Un appuntamento di grande spiritualità che, ogni anno, coinvolge centinaia di fedeli: domani 15 agosto, alle 19,30, dalla chiesa di San Martino, il simulacro sarà portato lungo via Garibaldi e attraverserà via Vinella, Corso Umberto, via G. Mazzini, via San Martino con a seguito la banda musicale “Città di Pagani”.
La parrocchia dei Santi Germano e Martino è guidata da padre Marco Paini, che quotidianamente s’impegna per le famiglie dell’intera comunità e non solo.
Oltre alle migliaia di fedeli, presenzieranno tutte le istituzioni cittadine.

Prepariamoci a festeggiarla degnamente partecipando assiduamente in preghiera alla novena in suo onore, a celebrare il Sacramento della Riconciliazione, la Confessione, per arrivare alla sua festa ricevendo il Signor Gesù nella Santa comunione per rispondere alla chiamata di Cristo ad essere suoi discepoli e testimoni.

A seguire alle ore 22.00: ”Canto sotto le Stelle”Ensemble Strumentale Collegium Philarmonicum con la partecipazione:
Soprano Linda Airoldi
Tenore Luigi Strazzullo
Violino Gennaro Cappabianca
Flauto Valeria Iannone
Controbasso Gianluigi Pannino
Pianoforte Ciro Farrigno
il repertorio spazia dalla musica di Di Capua, De Curtis, Bovio, Di Giacolo, Lathar, d’ opera e d’ operetta.

Il dogma cattolico
L’Assunzione di Maria in cielo è un dogma cattolico, proclamato nel 1950, anno santo, da Papa Pio XII, con la costituzione apostolica “Munificentissimus Deus”: dopo la vita terrena, la Madre di Dio fu trasferita in Paradiso con l’anima e il corpo. I passaggi finali del documento: “Se alcuno, che Dio non voglia, osasse negare o porre in dubbio”, sappia “che è venuto meno alla fede divina e cattolica”. In tutta Italia è massiccio il numero di festeggiamenti per la Madonna Assunta, da Mezzago, in terra brianzola, a Pachino, nel profondo Sud della Penisola. Diverse le manifestazioni dedicate, pure di richiamo internazionale. Anche nel cuore della Campania la devozione è forte, nel segno della tradizione.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa