Comuni

Scisciano, “Mangiando… in rima”: balli, canti e filastrocche della Scuola dell’Infanzia Frascatoli

Scisciano – I complimenti sinceri sono rivolti agli alunni delle Sez. F-E-H della Scuola d’Infanzia “Frascatoli” dell’I.C. di Scisciano, per la loro esibizione effettuata,  il 10 Giugno 2016 presso l’ampio e accogliente atrio della scuola.

I bambini di cinque anni (Remigini) guidati dalle loro Insegnanti hanno presentato un fantastico revival dal titolo “Mangiando …in rima” composto da balli, canti e filastrocche che inneggiavano i colori, gli odori e i sapori dei prodotti nutritivi. Lo spettacolo, organizzato da tutte le Insegnanti delle Sezioni suddette, ha visto 60 bambini, presentarsi al cospetto di un numeroso pubblico di genitori, nonni e amici. Essi con spontaneità e disinvoltura si sono esibiti in poesie, canti e balletti per esprimere la bontà di alcuni cibi e la necessità di un’alimentazione sana e genuina in contrapposizione ai ritmi frenetici della vita. I bambini con i sorrisi e la dolcezza dei loro visi, con la tenerezza delle loro mani hanno chiesto di essere guidati e tutelati nel tempo in modo che la loro formazione educativa e nutrizionale sia più corretta ed energica. Tutto ciò è accaduto in modo regolare e consapevole con la verifica odierna positiva.

I piccini sono stati guidati nei canti dal Prof. Edoardo Spera, mentre nei balli sono stati aiutati dalla Dott.ssa Coreografa Tiziana Cinquegrana. Le pareti della Sala teatrale sono state arricchite a livello scenografico da pon pon, bandierine, cartelloni, che hanno incorniciato una “Mostra d’Arte” preparata con i disegni dei bambini effettuati durante l’anno, per la Giornata dei Diritti dei Bambini. I 60 bambini che lasceranno la Scuola di Frascatoli, porteranno con se un ricordo indelebile di affetto, amore e amicizia delle Maestre, dei collaboratori e degli assistenti mensa, che con dedizione ed impegno si sono prodigati per la loro crescita formativa. È stato molto gradito la riconoscenza del premio: Diploma, cappello e titolo da Remigino, che vengono rilasciati a coloro che sono pronti per l’iscrizione, il prossimo anno, alla classe I della Scuola Primaria. Auguri e Ad Maiora           

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print