Comuni

Scisciano, Festa dell’Arcobaleno 2019: in Piazza XX Settembre la sfida tra le Borgate

Scisciano, 15 Giugno – Parte il conto alla rovescia. Mancano oramai poche ore all’inizio di una delle manifestazioni più attese e sentite dalla comunità di Scisciano: La XVIII edizione della Festa dell’Arcobaleno.

Prende il via una straordinaria manifestazione di gioia e forte aggregazione, soprattutto fra i più giovani, i veri protagonisti della kermesse.  La Festa dell’Arcobaleno è senza dubbio la grande festa della comunità sciscianese con un valore sociale e culturale inestimabile. Forte è il senso di appartenenza alla propria comunità e alla proprie origini, che prende forma e sostanza attraverso la riscoperta della storia locale, di giochi e tradizioni di un tempo. Un momento prezioso di coesione e di condivisione sociale che ha il potere di infondere nel cuore dei più giovani, sentimenti e valori profondi come l’amicizia e il rispetto per il prossimo.

Ogni edizione della Festa dell’Arcobaleno è caratterizzata da un tema portante. Quello che i volontari dell’Oratorio parrocchiale hanno scelto per l’edizione 2019 è senza dubbio un messaggio di speranza per l’umanità: “Un bambino, speranza di un futuro”. “Il recupero dei giochi tradizionali – afferma il primo cittadino Edoardo Serpico  rappresenta la riscoperta della propria storia, delle proprie origini e del senso di appartenenza. È bello vedere Scisciano addobbarsi a festa e vivere in maniera intensa tutti gli attimi legati alle manifestazioni religiose, sociali e culturali. La festa dell’arcobaleno – puntualizza il sindaco –  continua a trasmettere, attraverso l’incontro delle persone e delle idee, i suoi nobili e antichi valori e funge da stimolo per ritrovarsi ed andare avanti insieme. L’importante è che l’aspetto agonistico non prevarichi fattori quali lo spirito di appartenenza, l’amicizia ed il rispetto altrui. Auguro a tutti – conclude il sindaco di Scisciano –  di trascorrere con serenità e in un clima di vera condivisione questa giornata e ringrazio quanti, con il loro impegno, danno lustro ed onore alla nostra comunità. Buona Festa dell’Arcobaleno a tutti. Viva Scisciano!”.

Cresce inarrestabile l’entusiasmo, alle ore 18,30 di questa sera, in Piazza  XX Settembre, si accendono i riflettori sulla  grande ed entusiasmante sfida tra le otto  Borgate (Camaldoli M.- Casola – Feudo – Frocia – Palazzuolo – San Martino – Spartimento – Torre), contraddistinte dai sette colori dell’Arcobaleno più il bianco che li racchiude tutti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print