Comuni

Scisciano, alla “Villa Azzurra” la “Festa della Mamma”

Scisciano, 14 Maggio – Presso la Casa-Albergo“Villa Azzurra” di Scisciano, il 12 Maggio 2018, in occasione  della Festa della Mamma, insieme agli ospiti della casa, parenti ed amici è stata organizzata dai Dirigenti, la Festa in onore di tutte le mamme. I Dirigenti: il Dott. Raffaele Ambrosino e Famiglia con tutto il personale della casa, come una grande famiglia, sensibili e attenti a questo grande evento, hanno voluto dedicare alle care nonnine abitanti della casa, un momento di sollievo, sorriso, emozione e gioia, come gratitudine e dimostrazione del proprio affetto e compiacimento. I cuori dei cari nonnini così, hanno vibrato e gioito per circa due ore, al suono di alcuni brani musicali e ai momenti ludici degli artisti intervenuti.

 

 La Festa della Mamma, introdotta con uno stacchetto simpatico di Mauro Riccardi ed organizzata dal Dott. Luigi Ambrosino, è stata salutata ed allietata dall’esibizione di Raffaele Caccavale, accompagnato dal suo gruppo “Famiglia Caccavale”, che ha presentato il proprio repertorio di canzoni classiche e moderne napoletane, molto gradite e apprezzate dagli ospiti. È stato, inoltre, offerto agli abitanti della casa e ai presenti un omaggio ricordo “Cadget”, preparato da. Maria Maione e Assunta Pernini: una cornice formata da fascette di legno recante all’interno una dedica alla mamma: “l’amore di una madre va oltre il tempo e le circostanze ed è per sempre”.

 

Le assistenti si sono posti come mediatori nel lavoro  e nelle composizioni del cadget all’interno del gruppo dei nonnini, dando le dovute indicazioni e suggerimenti. L’evento si è concluso con un delizioso buffet, preparato dalla cuoca Irene Falco e dall’animatrice pasticciera Pina Salvato, offerto dalla Direzione per tutti i presenti, con il brindisi e l’augurio a tutte le mamme, in particolare alla Sig,ra Mauro Carmela, che, nell’occasione, ha festeggiato il suo 90° Compleanno.         

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print