Comuni

Scisciano, al Teatro Comunale “Artisti in Scena N.3”

Scisciano, 28 Ottobre – Venerdi 20 Ottobre 2018, con un  successo di pubblico ed elogi,  è stato presentato, presso il Teatro Comunale di Scisciano, lo spettacolo di solidarietà  “ARTISTI IN SCENA n. 3”.

L’evento teatrale, ideato dal Direttore Artistico Luigi Nava, ha avuto come tematica “La Speranza” in riferimento  allo scopo benefico e solidale per la Comunicade Missionaria de Villaregia (Maputo). Favorire l’accoglienza dei giovani nella Casa della Misericordia è l’obiettivo principale di Padre Antonio Perretta, che offre il suo impegno morale e materiale per la crescita morale e spirituale del popolo di Maputo.

Lo spettacolo, è stato molto gradito al pubblico ed ha riscosso uno straordinario successo non solo perchè è stato seguito da una moltitudine di persone, ma anche perchè i vari artisti che si sono alternati validamente, hanno offerto gratuitamente una ricca e piacevole performance di Canzoni, Balletti, Recitazione e  Comicità. La magica serata è stata allietata dalla presentazione  della brava Prof.ssa e Cantante Annalisa De Caro, a cui ha fatto seguito l’introduzione con il ballo dei giovanissimi della Scuola di ballo “Dietro le Quinte” di M. Rosaria Frungillo e il ballo della Carrozza d’Oro di Luana e Pasquale; poi la sala è stata riscaldata dalla dolce ed armoniosa voce di Chiara Ranieri di Marigliano, che nonostante la sua tenere età (14 Anni), ha sbalordito la platea con il suo repertorio di canzoni  napoletane.

 Quindi la soave lettura di due brani poetici presentati egregiamente da Nunzia Franzese ed ancora apprezzamenti e consensi per il violinista del S. Carlo M. Angelo Casoria, che ha presentato con abilità ed armonia cinque brani melodici famosi. Dopo lo spazio musicale, ci sono stati l’intervento con i saluti del Sindaco di Scisciano Prof. Eduardo Serpico e la presentazione, da parte di Annalisa De Caro, del Missionario sciscianese Padre Antonio Perretta. Egli ha ringraziato la grande disponibilità della Comunità locale nel sostenere il suo progetto umanitario del Monzambico, dove lui opera per la Casa della Misericordia a beneficio dei carcerati e disagiati. Per tale motivo ha presentato un video fotografico attraverso il quale è stato messo in evidenza lo stato rovinoso e difficile degli abitanti del luogo.

Lo spettacolo ha visto, poi, la rappresentazione comica del gruppo di Giuseppe Napolitano e del Medly di Annalisa De Caro. A sorpresa nel finale c’è stata la partecipazione straordinaria del Tenore M° Antonio Guida, che con la sua voce potente e fantastica, ha fatto rivivere alla platea momenti belli ed emozionanti. L’obiettivo benefico di solidarietà, è stato raggiunto con un ricavato di 1500 Euro, devoluto alla suddetta Comunità di P. Antonio Perretta.

image_pdfimage_print

Operando in un contesto sociale serio ed efficace mi limito ad aggiornare i cittadini, con la giusta coerenza, trasparenza e cordialità sui fatti, eventi ed articoli sportivi.