Comuni

Saviano, gli alunni della Scuola dell’Infanzia e il Revival Musicale “I Bimbi del Mondo”

Saviano – Gli alunni della Scuola d’Infanzia del C.D. di Saviano Plesso Musco e Capocaccia, in data 24 Maggio 2016, presso l’Auditorium Comunale di Saviano, si sono esibiti in un Revival musicale con la tematica: “I Bambini del Mondo”. Lo spettacolo, organizzato con impegno e scrupolosità dai Docenti della Scuola, plessi Musco e Capocaccia, ha visto lo svolgimento concreto dell’esibizione dei ragazzi che, si sono espressi in canti e balli con la coreografia  della Maestra Elena Reale. L’evento festoso, presentato dalla Fiduciaria del Plesso Musco Ins. Emilia Panico, è stato seguito e apprezzato da una moltitudine di persone, presenti al teatro.

 La tematica della rappresentazione richiama ai valori morali e sociali della fratellanza, unione ed uguaglianza, ha contribuito senz’altro alla crescita culturale dei bambini e a valorizzare la socializzazione nel rispetto delle norme sociali ed etiche. Il copione ha previsto un insieme di recitine, canzoni, brani famosi e balli tradizionali dell’Africa, delle Americhe, dell’Asia e dell’Europa. Un fantastico viaggio spaziato tra il Nord e Sud dell’Italia, dal Cancan (Francia) all’Hiphop (Stati Uniti) ad un ballo tipico delle tribù africane. Il tutto è stato arricchito dagli splendidi costumi a tema che hanno consentito i bambini di immergersi nella realtà teatrale e coinvolgere il pubblico presente. Nel finale sono intervenuti il Sindaco di Saviano Dott. Carmine Sommese che rimanendo sorpreso della tanta bravura dei piccini, ha elogiato gli alunni e tutto il personale della Scuola.

Ha trovato anche l’occasione di comunicare ufficialmente ai genitori “il trasloco” delle sezioni del plesso Musco ai nuovi locali della Scuola Media per il prossimo anno per l’assegnazione definitiva di tutta la struttura di Piazza A.Musco al Liceo Scientifico. Successivamente c’è stato l’intervento del D.S. Prof Ernesto De Santis, che ha ribadito il concetto che ogni bimbo è diverso dall’altro e a maggior ragione tutti devono essere ascoltati e protetti tenendoli lontani dai soprusi e dalle violenze. La manifestazione si è conclusa con il conferimento dei diplomini ai bambini “Remigini”, cioè a tutti coloro che hanno terminato la prima tappa fondamentale della vita scolastica.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa