�
Comuni

Saviano, Festa de l’Unità: due giorni di politica, cultura, musica e gastronomia

Saviano, 12 settembre 2016 – Anche quest’anno il circolo PD di Saviano “A. Vassallo”, in occasione della festa de l’Unità, organizza una serie di incontri che toccheranno diversi temi: dalla politica alla musica, passando per la cultura e la gastronomia. Nella due giorni 17/18 settembre sarà dato ampio spazio al dibattito politico, alle esibizioni musicali e allo “street food”, il cibo di strada che i cittadini potranno provare tra un incontro e l’altro.

La manifestazione si aprirà sabato 17 alle ore 17,30, con l’introduzione dei temi politici da parte del Dott. Enzo Trocchia, segretario del circolo PD di Saviano; a seguire l’intervento dei giovani democratici e il saluto del sindaco Carmine Sommese.

Alle ore 18,15 l’avvocato Felice Iovino, presidente del comitato per il Sì, introdurrà il tema della riforma costituzionale, in vista del referendum ormai prossimo. Sul tema ci sarà il grandissimo contributo del Prof. Aurelio Cernigliaro, professore di Storia del Diritto Costituzionale all’Università di Napoli Federico II. Presenti anche gli on. Walter Verini e Michela Rostan, componenti della  Commissione giustizia alla Camera. A seguire, per gli appassionati e tifosi, la proiezione della gara di Serie A Napoli-Bologna. Chiude la serata l’artista Lello Beneduce, che si esibirà con un repertorio di canzoni classiche napoletane e italiane.

Domenica 18 inizia col torneo di scacchi organizzato da Arcimatto, alle ore 9. Dalle 10 alle 11 spazio ai bambini: “Un mare di desideri”, così si intitola la favola animata liberamente ispirata a Pulcinella e il Pesce Magico di Giulio Gianini ed Emanuele Luzzati. Alle ore 11 arriva il momento della politica locale: “Progetti e idee per Saviano” è la proiezione al futuro, alle elezioni amministrative del 2017, con un dibattito incentrato soprattutto su ciò che è possibile fare nei prossimi anni, e ciò che non è stato fatto fino ad oggi. Saranno presenti molti esponenti del PD savianese, ospite l’on. Massimiliano Manfredi. Ore 12 aperitivo offerto da La Rosa Blu.

L’evento non si lascia sfuggire lo sport: alle ore 16,30 ci sarà l’esibizione della storica scuola Arcieri Vesuviani di Saviano. Alle ore 17 arrivano i giochi paraolimpici di Saviano, con due esibizioni nelle discipline Judo e Showdown a cura, rispettivamente, dell’ASD Non e ipovedenti di Napoli e dell’ASD Campania 90. Per finire, con la direzione artistica de Il Nucleo-collettivomusicale, spettacolo musicale in tre atti: il cantautore Godot con pezzi inediti, il gruppo Rivoluzione109 con un tributo al grande Rino Gaetano, e revival anni 80.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print