Politica

Sant’Antimo, Pentangelo (FI):”Su dimissioni funzionari intervenga la Prefettura”

Sant’Antimo, 21 Febbraio – “La defezione di massa dei funzionari apicali del Comune di Sant’Antimo non può trovare sempre e comunque la propria ratio in motivazioni di carattere personale. Non quando a rassegnare le dimissioni da incarichi così prestigiosi e ben remunerati sono così tanti stimati professionisti”. Lo afferma l’onorevole Antonio Pentangelo, coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli rinviando al settimo caso di dimissioni del Ragioniere Capo del Comune di Sant’Antimo.

“La frequenza con la quale i vertici apicali di settori chiave dell’amministrazione Russo rassegnano le dimissioni nelle mani del sindaco è dunque più che sospetta”, rimarca Pentangelo. “E’ chiaro che questa vicenda, che peraltro mi trovo costretto a denunciare all’indomani delle mie contestazioni sulle mancate coperture finanziarie per il Puc puntualmente raccolte dai Revisori – aggiunge l’onorevole Pentangelo -, merita la massima attenzione e un chiarimento immediato”. “Per questo – annuncia Pentangelo – nei prossimi giorni chiederò personalmente l’intervento della Prefettura di Napoli perché avvii le opportune attività di verifica e approfondimento di queste singolari anomalie”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print