Comuni

Sant’Antimo, consiglieri centrodestra:”Ritirate delibere su statuto e regolamento, pronti comunque alle barricate”

Sant’Antimo, 26 Aprile – “Oggi in conferenza dei capigruppo abbiamo chiesto ed ottenuto il ritiro delle delibere di modifica dello Statuto e del Regolamento iscritte dall’ordine del giorno della seduta del Consiglio comunale di domani”. Lo rendono noto i consiglieri di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo (Na) Annarita Borzacchiello, Vito Cesaro, Corrado Chiariello e Innocenzo Treviglio.

“Prendiamo atto del tentativo di mediazione del presidente dell’aula – sottolineano i consiglieri di centrodestra – ma nessuno si illuda che consentiremo la discussione e l’approvazione di norme fondamentali per il futuro democratico di Sant’Antimo senza una condivisione a larghissima maggioranza delle nuove regole, senza un indispensabile e approfondito parere legale sulle modifiche che il sindaco Russo vuole apportare al nostro ordinamento comunale”.

“Su questo – concludono – non arretreremo di un passo e siamo pronti a tutto, anche a forme di protesta estrema, non ultima l’occupazione dell’aula comunale”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print