Comuni

Sant’Antimo, Chiariello(CDX):”Mancata dichiarazione predissesto? Solo per poter concedersi elargizioni”

Sant’Antimo, 24 Maggio – “La mancata dichiarazione di predissesto da parte del sindaco Russo non ha nulla a che vedere col senso di responsabilità  o con una riduzione delle tasse (che invece sono aumentate!) alle quali si richiama offendendo peraltro i sindaci che altrove, responsabilmente vi hanno fatto ricorso. La verità è che questa scelta gli è semplicemente servita per poter continuare ad elargire a manica larga consulenze, incarichi, contratti e contributi che altrimenti non avrebbe potuto concedere ad amici e parenti. Il presdissesto, gli ricordo, serve a tutelare l’Ente e garantire nel tempo i servizi ai cittadini”. Lo afferma il consigliere Corrado Chiariello coordinatore dei consiglieri comunali di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.

“Russo  – incalza Chiariello – ha sempre scelto la strada degli sprechi ed ora i nodi vengono al pettine. E infatti ecco la ciliegina sulla torta: la decisione di affidare la riscossione dei tributi ad una costosa società esterna alla quale sarà costretto a chiedere di essere spietata”, sottolinea. “Prevedo vessazioni di massa”, conclude Chiariello.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print