Comuni

Sant’Antimo, Chiariello (CDX): “Con revoca segretario generale si chiude finalmente un ciclo”

Napoli, 18 Settembre – “Apprendiamo: il commissario prefettizio ha dichiarato sede vacante la Segreteria Generale del Comune di Sant’Antimo. Ora si è davvero e finalmente conclusa una brutta stagione”. Lo afferma Corrado Chiariello già coordinatore dei consiglieri di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.

“Questa che di fatto è una revoca in piena regola è un caso assolutamente significativo, forte: non era mai accaduto prima, mai, che un commissario allontanasse un Segretario Generale”.

“Il fatto poi che si tratti della persona da sempre più vicina allo sfiduciato sindaco di un’amministrazione sottoposta all’inchiesta di una commissione di accesso, apre seri interrogativi sul cosa possano mai aver combinato oltre a quello da noi puntualmente denunciato”, sottolinea Chiariello. “Ma, come ho sempre sostenuto sin dal giorno dell’insediamento dell’amministrazione Russo parlando di sciagura per Sant’Antimo, il tempo è galantuomo”, conclude l’esponente di centrodestra.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa