Comuni

Sanità, il SAUES rilancia l’area psicosociogiuridica: ecco i nuovi dirigenti

Napoli, 24 Ottobre – Rinnovata la dirigenza dell’Area Psicosociogiuridica del Saues. Finalità di questa autonoma associazione è lo sviluppo e l’implementazione della qualità dei servizi sociali connessi alle attività sanitarie ed assistenziali in collaborazione e condivisione con gli enti preposti, come da atto costitutivo.

Con l’approvazione del nuovo regolamento, ratificato in occasione del recente Congresso Nazionale del Saues, sono stati nominati, quali componenti dell’Esecutivo: Domenico Casillo (referente nazionale) Michele Strazzella e Aldo Scioperi (vice referenti nazionali), Andrea Dandolo (coordinatore nazionale) Guglielmo Helbig (referente Caenaculum de amicitia), Maria Grazia Danise (referente Arbiter Elegantiarum) e Gaetano Lieto (referente per il Cerimoniale) e Magda Rocca (referente Psg Lazio).

L’associazione si articola in diversi settori, con relativi responsabili, corrispondenti a diversi profili professionali correlati agli scopi dell’area. Legale rappresentante della Psg è il presidente nazionale del Saues Paolo Ficco.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa