Politica

SANITÀ, Di Scala (FI): “De Luca campione mondiale di giravolta della pizza”

Napoli, 1 Ottobre – “Roba da matti: il governatore-assessore-commissario De Luca fa finta di scoprire solo oggi che in Campania abbiamo una media di vita di tre anni inferiore alla media nazionale, che la Sanità campana non funziona affatto, che i cittadini rinunciano alle cure perché troppo poveri per poterselo permettere, che siamo a zero con la medicina territoriale e con gli screening. Mi permetto di ricordargli che lui ha la responsabilità della sanità da oltre tre anni, che quei temi, a partire dal fascicolo elettronico passando per gli screening di cui quelli neonatali li abbiamo su foglio Excel, sono da oltre un anno sul tavolo di una Commissione, quella che presiedo, che non ha mai ritenuto di dover frequentare nonostante le continue convocazioni”.

Lo afferma la Consigliera regionale campana di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala, Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania.

“Che fine ha fatto il De Luca che inneggiava alla svolta di una imminente sanità modello? Cattive notizie sul fronte dell’auspicata uscita dal Piano di Rientro?”, si chiede Di Scala.

“La verità è che non siamo di fronte soltanto ad una mera attività di improvvida deresponsabilizzazione politica di chi non sa governare: De Luca è il campione mondiale di giravolta della pizza, per dirla in italiano”, conclude Di Scala.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print