Politica

Sanità, D’Anna (Ala): “Bene calendarizzazione ddl Lorenzin, scongiurato rischio decadenza”

Roma, 21 Dicembre –  “Bene la calendarizzazione del ddl Lorenzin sulle professioni sanitarie. Il testo, come deciso dalla conferenza dei capigruppo, approda finalmente nell’Aula del Senato e prima di sabato potrà già essere approvato”. Lo dice, in una nota, il senatore del gruppo ALA (Alleanza LiberalPopolare Autonomie) Vincenzo D’Anna, presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi. “Per il ddl Lorenzin – spiega D’Anna – è sempre una corsa, ma l’essere stato calendarizzato al terzo punto dell’ordine del giorno, subito dopo il ddl sulla protezione dei testimoni di giustizia e le disposizioni in favore degli orfani per crimini domestici, e prima della nuova approvazione della legge di Bilancio, consente di poterlo approvare prima dello scioglimento delle Camere scongiurandone, in tal modo, la decadenza”. “Ringrazio il presidente Grasso e i senatori proponenti Zanda, Barani, Zeller e Bianconi” conclude il presidente nazionale dei Biologi. 
 
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print