Politica

Sanità Campania, Beneduce (FI):”presentata mozione per attivare nelle ASL dei centri di riferimento per la diagnosi e cura del Linfedema”

Napoli, 21 gen.- ” Ho presentato una mozione per attivare nelle ASL dei centri di riferimento per il Linfedema, una patologia cronica, progressiva e invalidante che interessa la circolazione linfatica compromettendo gravemente il funzionamento degli arti soprattutto inferiori” – così in una nota Flora Beneduce consigliere regionale di (FI) che domani parteciperà ai lavori della 1° Giornata Regionale di sensibilizzazione sul Linfedema.  “Per i pazienti affetti da Linfedema è molto difficile trovare un’adeguata assistenza sul territorio – aggiunge la Beneduce – in grado soprattutto di diagnosticare la malattia in tempi rapidi evitando complicazioni invalidanti. Diagnosticare un linfedema ai primi segni clinici o addirittura in fase preclinica permette di agire precocemente bloccando la catena di eventi che porta ad una progressiva fibrosi”. “Una patologia poco attenzionata soprattutto in Campania – continua Flora Beneduce – che costringe molti pazienti a viaggi fuori regione in cerca di cure adeguate”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa