Attualità

San Vitaliano, rogo Stabilimento “Ambiente”. ISDE:”Tardi installare centralina domani, è necessario monitorare ad horas e completare con analisi al suolo”

San Vitaliano, 1 Luglio – Immediatamente operativo il Tavolo dei sindaci dell’area nolana del primo Luglio 2018 riunitosi alle ore 18.00, in merito al rogo dello Stabilimento Ecologia Bruscino. “In merito all’incendio in corso a San Vitaliano comunico che tutti i sindaci del territorio sono riuniti e in contatto costante con la Prefettura e con la Protezione civile. I tecnici Arpac, dei vigili del fuoco, dell’Asl stanno monitorando la situazione. Gli aggiornamenti saranno tempestivamente comunicati. Nel frattempo, in via cautelativa, i sindaci invitano i cittadini a non trattenersi all’aperto se non strettamente necessario”. Dichiara Il Sindaco di San Vitaliano Pasquale Raimo, di concerto con i sindaci dell’area Nolana.

Intanto l’Isde replica: “Sembra che l’Arpa ha fatto sapere di installare una centralina mobile, ma solo domani. Riteniamo sia tardi: bisogna monitorare ad horas e poi completare lo studio con le analisi al suolo”.

Il commissario straordinario di Nola e il sindaco di Saviano non hanno ancora fatto le ordinanze. Vogliono aspettare le analisi dell’Arpac. Noi riteniamo, invece, che l’ordinanza esuli dai risultati, in base al principio di precauzione”.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *