Sports

San Vitaliano, Isola del Sorriso A.S.D: formazione sportiva e culturale dedicata a giovani e donne attraverso l’insegnamento dello Judo

San Vitaliano, 3 Luglio –  Parte oggi la Trentesima Universiade Estiva 2019, imponente manifestazione sportiva, ospitata principalmente a Napoli, ma anche in altre città della Campania tra cui Salerno, Avellino, Benevento e loro province.

Le Universiadi sono una sorta di Giochi Olimpici per giovani atleti universitari, ovvero una manifestazione sportiva multidisciplinare per atleti provenienti da diverse nazioni del Mondo, seconda per importanza solo alle Olimpiadi stesse. Le discipline sportive in gara son ben 15, tra cui l’Atletica Leggera, la Ginnastica Artistica, il Nuoto, il Judo, il Taekwondo, la Pallavolo, il Calcio.

La maggior parte degli eventi sportivi in gara si svolgeranno a Napoli, tra la zona del Porto e la Mostra d’Oltremare, con la Cerimonia Inaugurale svoltasi allo stadio San Paolo di Napoli. Da oggi, giovani atleti universitari provenienti da oltre 50 nazioni, si sfideranno nelle rispettive discipline sportive, cercando di portare a casa il maggior numero di medaglie possibili. Le Universiadi costituiscono un evento internazionale dello Sport e della Cultura, ma anche di aggregazione, condivisione, confronto, apprendimento, miglioramento e fratellanza; concetti posti alla base sia della formazione culturale, sia della formazione sportiva.

 Gli stessi concetti sono condivisi ed insegnati anche dalla “Isola Del Sorriso A.S.D.”, con sede in San Vitaliano (NA), che negli ultimi anni ha avviato attraverso l’insegnamento del Judo, la formazione sportiva e culturale dedicata ai giovani, ma anche agli adulti, agli anziani ed ai diversamente abili, con corsi tenuti presso la locale palestra. Il Judo è uno Sport ed un Arte Marziale, diffuso in tutto il Mondo e fiore all’occhiello delle maggiori manifestazioni sportive, Universiadi comprese. Proprio nell’ultimo anno, la “Isola Del Sorriso A.S.D.” attraverso la diffusione e la prativa del Judo, ha proposto e dato inizio al progetto “Quattro passi nel Judo”, dedicato alla formazione ed insegnamento ai giovani con “Primi passi nel Judo”, alle problematiche sociali a favore delle Donne con “Due passi per dire NO” tramite l’insegnamento di tecniche di difesa personale, ma anche altri eventi ed iniziative dedicate all’attività sportiva e sociale della Terza Età e per i Diversamente Abili, che molto possono esprimere attraverso lo Sport.

 I principi del Judo sono la disciplina, il rispetto, il coraggio, la collaborazione, tutti concetti fondamentali per la giusta crescita di un individuo attraverso lo Sport. Seguendo le Universiadi, o magari le Olimpiadi, viene sicuramente voglia di far parte di quel grande mondo che è lo Sport, senza per forza diventare dei campioni, ma dando il nostro contributo come partecipanti e praticanti. Per entrare nel mondo dello Sport e farne parte, non serve poi molto, basta solo la volontà e il primo passo per iniziare, magari proprio con le piccole Associazioni Sportive che sono vicino casa nostra, dietro l’angolo, pronte ad accoglierci, a formare i nostri giovani e insegnare anche agli adulti, perché lo Sport non ha età.

Flavio Pileggi e  Antonio De Santis

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print