Comuni

San Vitaliano, Amministrative 2018. Sasso:”Mi rimetto in gioco perché amo il mio paese”

San Vitaliano, 22 Maggio – Vitaliano Sasso, ragioniere e consigliere uscente dell’Amministrazione guidata dal Dott. Falcone. Nel segno della continuità, è il candidato per le prossime elezioni del 10 Giugno, nell’unica lista con a capo il Dott. Pasquale Raimo. Sasso, consigliere comunale in carica, già Presidente della commissione elettorale ha proposto di adottare il criterio del sorteggio per la nomina degli scrutatori affinché fosse tutto più trasparente. lo abbiamo incontrato per una chiacchierata

Salve, ci fa un bilancio sul suo mandato da consigliere uscente?

“Ho fatto la mia prima esperienza da consigliere comunale di maggioranza e credo di aver onorato la mia carica al meglio, con onestà e serietà, restando fedele fino all’ ultimo e facendo sentire la mia voce quando c’ era bisogno. Il mio nome e il mio viso è ben noto a tutti, perché il mio supporto sia morale che fisico è stato forte. Ho partecipato e mi sono impegnato per qualsiasi manifestazione, evento e progetto. Mi sento responsabile di ogni azione compiuta e sono una persona moralmente pulita”.

Ci motiva la sua ricandidatura nella nuova lista “San Vitaliano Rinasce”?

“Per San Vitaliano c’è ancora tanto da fare. Tante idee da poter mettere in atto, ma sempre rispettando le leggi che a volte ce lo impediscono, sento quindi il dovere di continuare questa mia esperienza politica per il bene del paese e dei cittadini”.

La politica è un posto per i giovani?

“Anch’io sono Giovane, sono infatti il più giovane in lista per rappresentare proprio i miei coetanei. Voglio provare a rilanciare San Vitaliano attraverso i giovani perché siamo appunto noi il futuro. Ai ragazzi allora chiedo i consensi per poterlo fare. In questa tornata elettorale c’è una sola lista e se non diamo voce alle nuove generazioni rischiamo di non avere un solo giovane la prossima volta, quindi siamo da esempio. A loro dico di partecipare e far sentire così la presenza!”

 Per lei consigliere della passata amministrazione, San Vitaliano oggi, è migliore o peggiore di 5 anni fa?

“Non riesco a definirlo, non mi sento di dare giudizi, ma sicuramente so che i progetti da attuare sono ancora tanti affinché San Vitaliano migliori sempre più, in quanto penso che questo sia l’unico pensiero comune.

Quale è il suo nuovo contributo in questa campagna elettorale?

“Il mio contributo lo voglio spendere come già detto per i giovani, voglio puntare sulle nuove leve. È proprio dai giovani che arriva il forte richiamo, affinché la città possa offrire sempre più opportunità e condizioni di vivibilità”.

image_pdfimage_print

Laureando in Scienze Politiche. Appassionato di Giornalismo, Televisione e del mondo della Comunicazione. Tra le sue ambizioni, oltre quella di diventare giornalista d’inchiesta, anche quella di affermarsi come Autore Televisivo. Attualmente Addetto Stampa per l’ASD Lausdomini, Real Futsal San Vitaliano e ASD San Vitaliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *