A tavola con l'avvocato Gourmet

San Gennaro Vesuviano, alla “Taverna Vesuviana” il bistellato Nino Di Costanzo

San Gennaro vesuviano, 14 ottobre 2016 –  -Questa sera, dalle ore 21 in poi, San Gennaro Vesuviano (NA) diviene di fatto capitale italiana della “Alta Cucina”.

Oggi, infatti, lo chef Alfonso Crisci ospiterà nella sua “Taverna Vesuviana” uno dei cuochi più talentuosi d’Italia, ovvero il bistellato Nino Di Costanzo, chef patron del ristorante Danì Maison di Ischia, per un quattro mani veramente esclusivo. “E’ per me un vero orgoglio –esordisce euforico Alfonso Crisci, chef patron del ristorante sangennarese- ospitare a casa mia uno dei veri Maestri della cucina italiana. Nino –prosegue Crisci- oltre ad essere un grande chef è un caro amico ed un uomo semplice che con la sua presenza onora me e la mia terra vesuviana.

Quella di domani (oggi per chi legge, ndr.) per noi di Taverna Vesuviana –conclude lo chef Crisci- rappresenta l’inizio di un ciclo di serate dedicate ai grandi chef, che verranno, di volta, nel nostro ristorante per serate esclusive”.

Fra poche ore, quindi, nella città della Fiera se ne vedranno delle belle, i profumi ed i colori di Ischia incontreranno la tradizione gastronomica campana… certamente ci sarà una esplosione di sapori.

Il MENU sarà il seguente: ENTRÉE -“Pomodoro glassato con pasta di acciughe, scampo cotto lentamente, pomata di patata ratta e galatina di tonno al curry”, piatto di Alfonso Crisci; ANTIPASTO -“Gambero rosso al mandarino, frisella e cremoso di bufala”, piatto di Nino Di Costanzo; PRIMO -“Risotto napoletano al peperone imbottito”, piatto di Nino Di Costanzo; PRIMO -“Ravioli di coniglio ischitano e tortelli di mozzarella affumicata”, piatto di Nino Di Costanzo; SECONDO -“Trancio di ricciola a bassa temperatura con purea di carote alla vaniglia e sesamo , vongole brill, aria di porro, genovese di crostacei e bietolina lucida”, piatto di Alfonso Crisci; PREDESSERT -“Il pomodoro”, piatto di Nino Di Costanzo; DESSERT -“Bisquit morbido al latte con frutti di bosco e quenelle di ricotta al rhum”, piatto di Alfonso Crisci. Vini e distillati di fine pasto saranno abbinati dai sommelier sia del bistellato Nino Di Costanzo che di Taverna Vesuviana.

 

 

 

Costo della serata, vini compresi, € 100 a persona. INFO & PRENOTAZIONI: 0815286181 – info@tavernavesuviana.com

image_pdfimage_print