Comuni

San Gennarello, al via la festa del Santo Patrono

 San Gennarello, 17 Settembre – San Gennarello è  in festa per la ricorrenza di San Gennaro vescovo e martire, Santo  Patrono della comunità  di 4000 fedeli.

 La parrocchia San Gennaro, appartenente alla Diocesi di Nola venera  con corposi  incontri religiosi  dal venerdì 14 settembre al 26 con l’ottava della festa,  la santità del vescovo martire Gennaro che per i fedeli sono  un’ esortazione vigorosa  e incessante a valutazioni che tutti siamo chiamati a costruire, avendo come unico indirizzo la volontà di Dio.

 Il programma religioso si presta a momenti di meditazione, con la presentazione di vita  di Gennaro divenuto Santo ,esempio di attestato al disegno di Dio su l’uomo, testimonianza di ampia attualità.

Nei diversi giorni le Sante messe vengono celebrate alternandosi  i parroci,  Don Raffaele della Parrocchia San Gennaro e i parroci di parrocchie limitrofe, con la presenza del vescovo mons. Francesco Marino, mons. Erasmo Napolitano, il vicario gen.mons. Lino D’Onofrio.

Il programma civile  “San Gennarello… in… festa ” dal 19 al 23  prevede serate all’insegna del divertimento  con  spettacoli spassosi come LA CORRIDA e The Triad, gli ARTETECA e Royal Dancing; DUATHLON in memoria   di Luigi Cangianiello ,vuole ricordare il 27 enne di San Gennarello , travolto da un’auto la notte tra la domenica di Pasqua e Pasquetta del 3 aprile 2018. A chiudere la festa è la tanto attesa Noemi, popolare cantante e cantautrice della tv italiana.

 La musica sarà accompagnata da specialità del territorio, dal “cuoppo di mare” alla buona “pizza” che nessuno  ne resterà senza, per i numerosi pizzaioli  a disposizione dell’evento.  Tante altre specialità tipiche  saranno a disposizione dei convenuti , senza mancare il buon vino delle vigne vesuviane. 

 

 

 

 

Il programma “San Gennarello…in …festa” della v edizione si pianifica  in  :

Mercoledì 19 La Corrida e The Triad

Giovedì 20 Tony Colombo

Venerdi 21 Gli Artteteca e Royal Dancing

Sabato 22 Noemi

image_pdfimage_print

di Palma Campania. Insegnante. Ama il suo lavoro svisceratamente.
Scrive per diletto.