Politica

Salute, Conte (Leu): “Status pubblico ufficiale ai medici, passo importante. Agire anche su efficienza rete ospedaliera”

Roma, 26 Luglio – “Ho sottoscritto la proposta di legge per riconoscere ai medici in servizio lo status di pubblico ufficiale, garantendo loro maggiore protezione rispetto a minacce e aggressioni. Ma il tema della tutela del personale sanitario è legato, soprattutto in Campania, anche all’efficienza della rete ospedaliera territoriale, dove i problemi strutturali e di gestione spesso determinano tensioni che si scaricano sull’utenza e sul personale”. Lo ha dichiarato il deputato Federico Conte, di Liberi e uguali, partecipando oggi alla conferenza stampa di presentazione di una proposta di legge sul tema delle aggressioni agli operatori della sanità.

Una proposta che ha un chiaro valore politico – continua il deputato Conte -, che può anche essere meglio definita in sede parlamentare sullo specifico giuridico, ma che intanto vuole segnare un principio di riconoscimento del valore e della funzione civile del medico. Spesso le aggressioni non vengono denunciate, bisogna creare uno strumento perché si possa agire d’ufficio e segnare, quindi, una deterrenza più efficace. Non l’inasprimento delle pene, che non serve, ma un’azione di ufficio in caso di aggressione che mette il medico e il personale sanitario al riparo, consentendogli di operare con maggiore serenità”.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *