Attualita'

Roma, CISE: protocollo d’intesa col Ministero degli Interni, arrivano 98 milioni per progetti su ambiente e sicurezza

Roma, 26 Luglio – Data di battesimo della CISE  ( confederazione italiana sviluppo economico ) che si presenta nei  suoi vari apparati con a capo Giuseppe Romano.  Solo pochi giorni fa la firma del protocollo d’intesa col ministero degli interni che individua proprio in CISE la società attuatrice dei PON- legalità.

Saranno circa 98 milioni di euro i finanziamenti per sicurezza e ambiente che tra i territori nazionali si concentrerà al sud. Le regioni interessate sono Campania, Calabria, Sicilia  e Basilicata. Progetti che come si evince dalle parole degli intervenuti, significheranno un vero e proprio riscatto del meridione attraverso il quale potrà rimettersi in carreggiata per quanto concerne la crescita nazionale del PIL  ( seppur lenta ma pur sempre in crescita ) .

A fiancheggiare Giuseppe Romano il direttore generale Michele Giannattasio che vanta grande esperienza e mira ad avvicinare i consorzi con le realtà economiche presenti sul territorio. Tra le idee di sviluppo durante la presentazione si è andati ad arricchire e a completare il programma che punta a intervenire sulle infrastrutture e la viabilità. Viabilità anche marittima, grazie all’intervento del presidente di Eurispes Gian Maria Fara che individua nel una grandissimo potenziale inespresso dei porti del mediterraneo anche loro da riscattare.

“ Non c’è logistica senza miglioramenti nelle infrastrutture” enuncia Giuseppe Romano  e indica inoltre come propulsore dell’associazione il suo comitato scientifico auspicando una collaborazione sinergica che crescerà in futuro grazie all’avvicinamento tra zone del paese e istituzioni e soggettività interessate. Dando infine risalto alla creazione di progetti che allontanino ed evitino l’avvicinamento della corruzione.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print