Comunicati

Rischio chiusura Guardia Medica: Di Maio incontra una delegazione di medici del Conass

Napoli, 27 luglio 2016 – Incontro la settimana scorsa tra il vice-Presidente del Consiglio Luigi Di Maio e una delegazione dei medici di Guardia Medica campani aderenti al Conass per scongiurare la chiusura del servizio. Il Movimento 5 stelle sosterrà le richieste dei medici per evitare l’abolizione del servizio, attraverso un’azione mediatico-politica tesa a coinvolgere quanti più soggetti politici possibile e consentire ai cittadini di godere del diritto alla salute anche nelle ore notturne.

L’on. Di Maio ha dato pieno appoggio all’iniziativa per evitare lo smantellamento della guardia medica, ritenendo il servizio essenziale: “Un altro pezzo importante del welfare  viene demolito – ha detto Di Maio – con paralisi dei Pronto Soccorso e del 118, che non sono destinati all’assistenza di base”. Oltre ad una perdita di posti di lavoro di circa settemila colleghi medici che hanno messo su famiglia contando su quel lavoro.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print