Politica

Referendum, A. Cesaro:”Renzi dica subito la data, Campania pronta a dare grande segnale di democrazia a Paese”

Il Capogruppo campano di Forza Italia lancia campagna per la costituzione dei comitati per il No

 

 

Napoli, 9 agosto 2016 – “Dalla Campania arriverà un grande segnale di dissenso verso il governo e una riforma costituzionale antidemocratica che penalizza il Sud. Ora che la Corte di Cassazione ha ammesso il referendum non si perda tempo con inutili tatticismi, Matteo Renzi indichi subito la data”.
Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro che ha lanciato, attraverso la newsletter rivolta a iscritti e militanti, una campagna per la costituzione dei Comitati per il No.
“Vincerà sicuramente il No perche’ questa riforma lascia intatto il bicameralismo, moltiplica i procedimenti legislativi, riduce gli spazi di democrazia e partecipazione, consegna gli organi di garanzia nelle mani di chi governa e, introduce un sistema di indicatori costi-fabbisogno a favore delle regioni economicamente più avanzate condannando la Campania ed il Sud alla definitiva subalternità nei confronti del Nord”.
Per il capogruppo campano di Forza Italia “ci sono tutte le condizioni perché dalla nostra regione e dal Sud parta una grande battaglia di democrazia  per mandare definitivamente a casa un governo non eletto dal popolo”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa