�
Sports

Real Madrid-Napoli, sale la febbre del tifo azzurro per l’evento più importante dell’anno!

Napoli, 14 Febbraio – Ore interminabili che sembrano pesanti come enormi macigni. Ansia e tensione ma anche grande ottimismo per l’evento dell’anno atteso da una vita intera: dopo trent’anni il Napoli torna a giocare la sfida Champions contro il Real Madrid, il club più titolato al mondo.

Batte forte il cuore dei tifosi azzurri per un match che si preannuncia davvero spettacolare, assolutamente vietato ai deboli di cuore. Sono diecimila i tifosi partenopei che tra martedì e mercoledì saranno in viaggio per la capitale spagnola, destinazione Bernabeu.

Senza ombra di dubbio un’occasione unica e irripetibile per vivere nel tempio del calcio mondiale l’emozionante appuntamento con la storia.

A Madrid, per esempio, nel ritrovo dei tifosi azzurri che ha la sua sede nel “Pura Vida Cocktail & Coffee Bar” dove si beve birra catalana, sanno benissimo l’aria che si respirerà mercoledì sera allo stadio.“Per la stragrande maggioranza dei tifosi madrileni è impossibile non passare il turno. Noi siamo pronti, ci faremo sentire”

La sconfinata follia d’amore dei tifosi non passa inosservata nello spogliatoio azzurro. E’ il capitano Marek Hamsik a suonare la carica in vista della partita del Santiago Bernabeu, puntuale arriva la dedica allo sterminato e appassionato popolo azzurro. “Saremo faccia a faccia contro una delle migliori squadre al mondo – scrive il capitano del Napoli sul proprio sito ufficiale – Il numero dei trofei vinti parla chiaro. Noi giocheremo la nostra partita, vogliamo deliziare i nostri grandi tifosi”.

Entusiasmo alle stelle dunque per la madre di tutte le partite. Fervono i preparativi, i supporters partenopei sono pronti ad accogliere la kermesse calcistica dell’anno con iniziative di ogni tipo.  Ma l’incredibile passione azzurra scorre veloce anche sul web: “A Noi piace il Napoli”, il gruppo con più di 3000 membri che spopola sui social con interessanti quotidiane discussioni su tutto ciò che attiene l’universo Napoli, ha pianificato già da tempo nei minimi particolari la magica serata di mercoledì. La visione della grande sfida al Real Madrid con cena rigorosamente azzurra, vissuta, condivisa, di sicuro sofferta fino all’ultimo secondo, insieme ai membri del Gruppo presso le accoglienti atmosfere della tenuta La Marca a Piazzolla di Nola. “Abbiamo pensato – ci spiega l’avvocato Luigi Manzi uno dei padri fondatori de “A Noi piace il Napoli” – a qualcosa di molto semplice e accogliente. Desideriamo vedere e vivere insieme le grandi emozioni che ci regalerà Real Madrid-Napoli”.

Non ci resta che attendere allora il momento più emozionante: il fischio d’inizio di Real Madrid-Napoli, l’appuntamento con la storia atteso trenta lunghissimi anni, quello che ogni tifoso vorrebbe ardentemente dipingere d’azzurro per sempre…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa