Comuni

Progetto SIBaTer, martedì la presentazione all’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana

Camposano, 22 Marzo – Offrire opportunità imprenditoriali ai giovani e  valorizzare terre ed immobili abbandonati: con la legge nazionale “Banca delle Terre” i Comuni delle 8 Regioni del Sud potranno affidare la gestione del proprio patrimonio pubblico che versa in stato di abbandono  agli under 40.

A supportare gli enti locali nell’attuazione della misura sarà l’associazione nazionale comuni italiani: il Governo ha, infatti, affidato all’Anci il compito di promuovere la conoscenza dell’iniziativa e di sostenere i Comuni nell’attuazione di Banca delle Terre.

Il Progetto SIBaTer «Supporto istituzionale alla Banca delle Terre» sarà presentato ad amministratori comunali e cittadini nel corso di un convegno in programma martedì 26 marzo alle ore 14,30. L’appuntamento è nella sala convegni dell’Agenzia di Sviluppo dei Comuni dell’Area Nolana di via Trivice d’Ossa, 28 a Camposano. La tavola rotonda costituirà l’occasione per fornire informazioni sugli obiettivi della legge, sulla procedura e sui servizi  di assistenza e supporto ai Comuni che saranno prestati da Anci in maniera gratuita.

La presentazione del progetto SIBaTer si svolgerà in due momenti. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Marigliano Antonio Carpino, presidente del Tavolo dei Comuni dell’Agenzia di Sviluppo .dell’Area Nolana il programma prevede l’intervento  di Francesco Monaco, area Mezzogiorno e politiche di coesione territoriale Anci, responsabile Progetto                           SIBaTer e di Tommaso Dal Bosco, Task force del Progetto SIBaTer.

Al termine della sessione informativa si terrà un  confronto con i sindaci, gli amministratori locali ed i rappresentanti del partenariato socio-economico. I lavori saranno coordinati da Vincenzo Caprio, amministratore unico dell’Agenzia di Sviluppo dell’Area Nolana.

Le conclusioni saranno affidate al presidente di Anci Campania, Domenico Tuccillo.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print