Comuni

Polvica di Nola, Il vicesindaco De Lucia compiaciuto del parco giochi dell’Istituto “BrunoFiore”

 

 

Polvica di Nola, 7 nov. – A un mese esatto dalla sua inaugurazione, avvenuta nella mattinata dello scorso 3 ottobre, il parco giochi all’aperto presso l’istituto comprensivo “Bruno/Fiore”, sezione distaccata di Polvica di Nola, assume una notevole importanza per l’utenza scolastica, in quanto sta dando la possibilità ai giovani studenti di trascorrere momenti di svago e divertimento nella massima sicurezza. L’assessore vicesindaco Enzo De Lucia, “Delegato” per la frazione, che fece gli onori di casa assieme alla dirigente scolastica Maria Iervolino, con il parroco della locale parrocchia, sacerdote Pasquale Ferrara ad officiare la benedizione, si ritiene soddisfatto e compiaciuto per aver promosso l’ennesimo servizio utile per la collettività. Principalmente per l’utenza scolastica, ma anche per insegnanti e genitori che si sono visti più sereni nel sapere i ragazzi a divertirsi nel luogo di studio, senza disagi.

 

E ribadisce la sua convinzione che “Questa nuova opera è nata come spazio di aggregazione, di svago, passatempo e tranquillità per i nostri giovani, dai più piccoli frequentanti la scuola materna, agli studenti delle elementari e medie” ci tiene a sottolineare il De Lucia. “Ed è motivo di orgoglio per noi amministratori – conclude –  in quanto è stata realizzata a costo zero per l’amministrazione comunale, ovvero grazie agli introiti ricavati dall’installazione di antenne telefoniche in luoghi ricavati sul suolo comunale opportunamente identificati. Altre opere sono in preventivo per migliorare le strutture della città, e non solo in ambito scolastico. La cittadinanza può stare sicura che tutti i fondi a disposizione saranno spesi bene!”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa