Comuni

Pollena Trocchia, San Giacomo Apostolo: al via i festeggiamenti per il Patrono

CONCERTI E SPETTACOLI DA GIOVEDÌ A DOMENICA
Pollena Trocchia, 24 Luglio – Entreranno nel vivo domani i festeggiamenti in onore di San Giacomo Apostolo, il santo patrono di Pollena Trocchia a cui tradizionalmente nella settimana nella quale ricorre la sua festa onomastica sono tributate iniziative e manifestazioni sia religiose che civili. Giovedì 25 luglio, nel giorno in cui la chiesa celebra il santo, alle ore 7:30 ci sarà lo sparo della classica diana di fuochi pirotecnici. In serata, al termine della messa delle ore 19:00, la deposizione delle corone di alloro ai caduti di tutte le guerre con una breve processione accompagnata dalla banda musicale “Città di Marigliano”.
Alle 21:00, infine, in piazza Donizetti, lo spettacolo a cura di Musica Dance curato dallo staff della discoteca Mama Ines di Pollena Trocchia. La sera successiva, alle 22:00, in via Dante Alighieri l’atteso concerto di Rocco Hunt, preceduto dall’esibizione del figlio d’arte Francesco Da Vinci mentre sabato alle 21:30 lo spettacolo di musica classica napoletana Pietro Quirino – Quartetto Calace in Piazza Amodio. Domenica alle 9:00 il giro della banda musicale “Città di Marigliano” per le vie cittadine e al termine della santa messa delle ore 19:00 la solenne processione in onore di San Giacomo Apostolo, con il simulacro del santo che attraverserà diverse strade del paese: via Cappelli, via Massa, via Rossini, via Bellini, via Marconi, via Togliatti, via Foscolo, via Veseri, Piazza Amodio, Corso Umberto, viale Regina Elena, via San Giacomo e via Dante Alighieri fino all’incontro con via San Gennariello. Alle ore 23:00, infine, lo spettacolo piromusicale presso l’area mercatale di via Esperanto che porrà fine ai festeggiamenti. “Anche quest’anno ci apprestiamo a vivere la festa di San Giacomo, momento dell’anno sempre molto atteso dall’intera comunità cittadina” ha detto il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.
“Quest’anno la festa avrà un sapore diverso dal solito, sarà la prima senza lo storico presidente del comitato festa Pasquale Sannino, da tutti conosciuto come o’Marenar, da sempre impegnato nel mantener viva la tradizionale festa del santo patrono. È anche grazie al suo impegno che ancor oggi Pollena Trocchia può vivere un momento di aggregazione, divertimento e devozione come questo, rivolto non solo a tutti i nostri concittadini ma capace anche di richiamare nel nostro paese tanti visitatori dai comuni limitrofi” ha concluso il sindaco Esposito, che con lo spirito di tener vivo l’impegno profuso da sempre dal Comitato Festa e per rimarcare il sostegno di tutta la cittadinanza ha accettato con soddisfazione ed orgoglio la carica di nuovo presidente dello stesso.
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print