Comuni

Pollena Trocchia, completata l’installazione delle luminarie natalizie nelle strade del paese

A BREVE SARÀ DIFFUSO UN VIDEO PROMOZIONALE.
 
Pollena Trocchia, 21 Dic. – Completata l’installazione delle luminarie sul territorio cittadino. Un’enorme slitta con quattro renne è stata sistemata nella centralissima Piazza Amodio, sfere di diversi colori e dimensioni in Piazza Donizetti, una stella, invece, fa bella mostra di sé in largo Caracciolo, nel borgo di Trocchia, un abete trova posto in piazza Luigi Russo mentre una fontana è stata posizionata in via Calabrese. Infine, come già per lo scorso anno, al Parco Europa è stato posto un abete nell’area ludica in corso di realizzazione, che al momento non è ancora un luogo di aggregazione ma che ci si augura lo possa diventare a seguito degli interventi promossi dall’amministrazione comunale.
 
Installazioni a palo, invece, sono state montate in via Massa, corso Umberto, via Fusco, via Roma e via Cavour, per quanto riguarda la parte alta del paese, e in via Mazzini, via Garibaldi, via Vasca Cozzolino, viale Italia, viale delle Rose, viale Europa e via Calabrese per quanto riguarda la zona a valle. “Nell’addobbare il paese abbiamo cercato di portare simboli natalizi in ogni zona, di centro come di periferia, seguendo il criterio di illuminare le strade e gli spazi pubblici che più di altri fossero frequentati per la presenza di numerose attività commerciali e che rappresentassero luoghi di aggregazione per la cittadinanza” ha spiegato il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto. “Le luminarie – ha continuato – faranno da degno sfondo alle attività programmate in questo periodo dell’anno, come i concerti previsti nell’ambito dell’iniziativa “Dicembre in musica” e il presepe vivente, che sarà rappresentato il 6 e 7 gennaio”.
 
Nei prossimi giorni sarà diffuso un video che immortala le luminarie installate sul territorio cittadino realizzato con l’obiettivo di far conoscere a tutti l’atmosfera di festa e accoglienza che si respira in paese. “Con le luminarie vogliamo anche valorizzare il nostro territorio e spingere a visitarlo” ha concluso il sindaco Pinto.

image_pdfimage_print